Solo: a star wars story

SPETTACOLI dal 24 al 30 maggio
CINEMA ESPERIA - Via Roma, 25, 06083 Bastia Umbra, Italia - Tel. 340 521 4937
giovedì 24
  • 18:00
  • 21:00
venerdì 25
  • 18:00
  • 21:00
sabato 26
  • 21:00
domenica 27
  • 18:00
  • 21:00
lunedì 28
  • CHIUSURA SETTIMANALE
martedì 29
  • 18:00
  • 21:00
mercoledì 30
  • 18:00
  • 21:00
Solo: a star wars story
Sei anni di vita di Han Solo, dai 18 ai 24 anni, il suo primo incontro con Chewbecca e l'origine del suo nome.
Solo: a star wars story
(id)
Regia: Ron Howard
Cast: Alden Ehrenreich, Woody Harrelson, Emilia Clarke, Donald Glover, Thandie Newton
Genere: fantascienza
Durata: 135 min. - colore
Produzione: USA (2018)
Distribuzione: Walt Disney
VEDI
TRAILER

Tempi duri per la Galassia, forze oscure tramano nell’ombra e minacciano la Repubblica. Ma Ian è ancora troppo giovane per occuparsi delle cause dei grandi. L’unica cosa che desidera davvero è pilotare una nave spaziale per sfuggire l’oppressione con Qi’ra, la ragazza che ama. Intrepido e sfrontato, ha carattere da vendere e il coraggio di provarci ma nella fuga qualcosa va storto e il destino lo separa da Qi’ra. Ian si arruola come pilota, guadagna il cognome e promette di tornare a prenderla. Perché ha carattere da vendere e un amico wookiee che lo aiuta nell’impresa. Disertore per amore e poi ladro, imbroglione e contrabbandiere, vince a carte il Millennium Falcon e impara sul campo le regole del gioco.

Pratica rischiosa quella degli episodi e degli spin-off, che non possono accontentarsi di essere soltanto dei buoni film ma devono rassicurare l’intransigente esercito di fan che veglia sulla saga di Georges Lucas.

Dai fanatici della prima ora ai neofiti per cui il prossimo film sarà sempre il primo della saga, dai delusi della prequel trilogy agli azionisti della Disney che sperano di vedere giustificati i miliardi di dollari investiti. In mezzo, in una galassia sufficientemente lontana, ci sono gli artisti che fanno quello che possono provando a non cedere al lato oscuro e a ristabilire l’ordine (del bene). Ciascuno con la sua personalità, il suo stile e un amore infantile per i propri eroi che risale indietro nel tempo. Dopo J. J. Abrams (Star Wars: Il risveglio della Forza), Gareth Edwards (Rogue One) e Rian Johnson (Star Wars: Gli ultimi Jedi) è la volta di Ron Howard trovare qualcosa da raccontare e il modo migliore di farlo.

Situato cronologicamente prima di Star Wars Episodio IV – Una nuova Speranza, Solo: A Star Wars Story è consacrato alla giovinezza di Ian Solo, il mitico contrabbandiere interpretato da Harrison Ford. Spin-off, alla maniera di Rogue One, standalone story annunciato nel 2016 come il primo di una serie infinita, Solo è un blockbuster inerte che gratta la superficie come il Millennium Falcon in atterraggio di emergenza.