L’ARTE DELLA GIOIA – PARTE 2

SPETTACOLI dal 17 al 18 giugno
CINEMA ESPERIA - Via Roma, 25, 06083 Bastia Umbra, Italia - Tel. 340 521 4937
lunedì 17
  • CHIUSURA SETTIMANALE
martedì 18
  • 21:15
L’ARTE DELLA GIOIA – PARTE 2
Seconda parte della serie tratta dall'omonimo romanzo postumo di Goliarda Sapienza
L’ARTE DELLA GIOIA – PARTE 2
Regia: Valeria Golino, Nicolangelo Gelormini
Cast: Tecla Insolia, Jasmine Trinca, Valeria Bruni Tedeschi, Guido Caprino, Alma Noce
Genere: Drammatico
Durata: 163 min. - colore
Produzione: Italia (2024)
Distribuzione: Vision Distribution
VEDI
TRAILER

L’arte della gioia è la nuova serie Sky Original diretta Valeria Golino e liberamente adattata dall’omonimo romanzo postumo di Goliarda Sapienza (edito da Einaudi), rifiutato per tanto tempo dalle case editrici italiane fino a raggiungere il successo all’estero.

Sinossi

La serie racconta la drammatica e avventurosa vita di Modesta, nata in Sicilia il primo gennaio del 1900 da una famiglia povera, in una terra ancora più povera.

Fin dall’infanzia, animata da un insaziabile desiderio di conoscenza, di amore e di libertà, è disposta a tutto pur di perseguire la sua felicità, senza piegarsi mai alle regole di una società oppressiva e patriarcale a cui sembra predestinata.

Dopo un tragico incidente che la strappa alla sua famiglia, viene accolta in un convento e, grazie alla sua intelligenza e caparbietà, diventa la protetta della Madre Superiora.
Il suo cammino la conduce poi alla villa della Principessa Brandiforti, dove si renderà indispensabile ottenendo sempre più potere nel palazzo.

Questo suo incessante movimento di emancipazione si accompagna a un percorso di maturazione personale e sessuale, che la porta a varcare il confine tra lecito e illecito, conquistando giorno dopo giorno il suo diritto al piacere e alla gioia.

 

L’Arte della Gioia sarà lanciata da Vision Distribution in tutte le sala cinematografiche italiane in due parti: la prima dal 30 maggio, la seconda dal 13 giugno.

 

Prodotta da Sky Studios e da Viola Prestieri per HT Film.

Scritta da Valeria Golino, Luca Infascelli, Francesca Marciano, Valia Santella e Stefano Sardo.