IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI

SPETTACOLI dal 19 al 19 settembre
CINEMA ESPERIA - Via Roma, 25, 06083 Bastia Umbra, Italia - Tel. 340 521 4937
domenica 19
  • 16:45
IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI
Da deserti in fiamme a giungle misteriose, Passepartout scoprirà quanto folle e meraviglioso sia il mondo.
IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI
Regia: Samuel Tourneux
Cast:
Genere: Animazione
Durata: 82 min. - colore
Produzione: Francia, Belgio (2021)
Distribuzione: Notorious Pictures
VEDI
TRAILER

La giovane scimmia Passepartout, chiusa nella sua cameretta, sogna il giorno in cui potrà avventurarsi, zaino in spalla, sulle orme del suo idolo, l’esploratore Juan Frog De Leon, detentore del record del giro del mondo nel più breve tempo possibile: novanta giorni. Nel mentre, però, vive in una terra popolata di gamberetti, dove l’avventura non ha spazio alcuno, almeno fino al giorno in cui arriva, in infradito su una tavola da surf, il ranocchio Phileas Frog. Simpatico e sbruffone, inseguito dal gerbillo femmina Fix, che lo accusa di aver rubato dieci milioni di vongoloni, Frog non trova di meglio per cavarsi d’impaccio che promettere di battere lo storico record circumnavigando il globo in soli ottanta giorni. È l’occasione che Passepartout aspettava da sempre, e per la quale vale persino la pena di scappare di casa.

Samuel Tourneux, francese, classe 1973, approda al primo film e mostra di avere le chiare e poco timore reverenziale.

Per prima cosa interviene sulla versione già esistente della sceneggiatura (e sul classico di Jules Verne) riscrivendo il personaggio di Passepartout: non più cameriere al seguito di un lord inglese e invece giovane di buone letture e grandi sogni, ostacolato da ciò che frena la marcia verso l’autonomia della maggior parte dei ragazzi di oggi, vale a dire una mamma iperprotettiva, per la quale non è mai ancora il momento giusto per far nulla, figuriamoci il giro del mondo.