Croce e delizia

PROGRAMMAZIONE
TERMINATA
Croce e delizia
Una commedia sulle diversità (di scelta e culturali) senza moralismi.
Croce e delizia
(Croce e delizia)
Regia: Simone Godano
Cast: Alessandro Gassmann, Jasmine Trinca, Fabrizio Bentivoglio, Filippo Scicchitano, Lunetta Savino
Genere: Commedia
Durata: min. - colore
Produzione: Italia (2019)
Distribuzione: Warner Bros Italia
VEDI
TRAILER

Carlo è un vedovo cinquantenne con due figli e due nipoti. Proprietario di una pescheria nella provincia laziale, ha cresciuto la famiglia nel rispetto del prossimo e nella convinzione che gli altri debbano essere di trattati con correttezza. Tony è un divorziato sessantenne con due figlie, una nipotina e un burrascoso passato erotico e sentimentale. Fa il mercante d’arte, è ricchissimo e viziato, e ha sempre anteposto le proprie necessità a quelle della famiglia. A sorpresa, Carlo e Tony si innamorano, e per comunicarlo a figli e nipoti scelgono (uno dei due ob torto collo) di trascorrere una vacanza a Gaeta, riunendo il parentado. Ma se la notizia del loro amore è accolta dalla famiglia di Tony con tolleranza (con l’eccezione della figlia Penelope), per Sandro, il figlio di Carlo, si rivela uno choc difficile da superare. Di qui l’alleanza fra Penelope e Sandro per sabotare l’annunciato matrimonio fra papà e papà.

Per la seconda volta dopo Moglie e marito il regista Simone Godano e la sceneggiatrice Giulia Steigerwalt affrontano il tema dell’identità sessuale e delle relazioni famigliari complicate dalle leggi del desiderio.