Avengers: Endgame

PROGRAMMAZIONE
TERMINATA
Avengers: Endgame
Il quarto capitolo della fortunata saga iniziata con il film Avengers nel 2012.
Avengers: Endgame
(Avengers: Endgame)
Regia: Joe Russo, Anthony Russo
Cast: Robert Downey Jr., Chris Evans, Mark Ruffalo, Chris Hemsworth, Scarlett Johansson
Genere: Azione, fantastico
Durata: 182 min. - colore
Produzione: USA (2019)
Distribuzione: Walt Disney
VEDI
TRAILER

Gli Avengers arrivano al finale di partita e, disintegrati i potenziali eredi e ultimi arrivati come Spider-Man, il Soldato d’Inverno, Falcon, Dottor Strange e Pantera Nera, oltre a buon parte dei Guardiani della Galassia, tocca principalmente ai sei membri originari, con l’aggiunta di Ant-Man e della potentissima Captain Marvel, trovare una soluzione allo schiocco di dita di Thanos. L’unica cosa certa è che sarà il “finale” del gigantesco arco narrativo ribattezzato per l’occasione: Infinity Saga.

Volevamo concludere una serie di film in un modo mai fatto prima. Harry Potter ha avuto un finale perché era presente nei libri, come accaduto con Il Signore degli Anelli. Dopo 22 film abbiamo pensato che sarebbe stato divertente portare la trama verso un epilogo.
Kevin Feige

Non parleremo più insomma delle prime tre fasi del Marvel Universe bensì di un corpo unico decennale, con un inizio e una fine e protagonisti che in seguito probabilmente si limiteranno a qualche cameo, ammesso che sopravvivano ad Avengers: Endgame. Impossibile per ora saperne di più, perché dopo il finale shock del film precedente i Marvel Studio hanno realizzato trailer che rivelano il meno possibile, con scene meditabonde, immagini riprese dai film precedenti e altre che probabilmente non saranno nel film. In Russo infatti non nascondono che film e trailer sono per loro del tutto diversi: “Prepariamo un sacco di materiale e abbiamo a disposizione tantissime scene e scatti che poi non finiranno nel film, così possiamo modificarle con la computer graphic per raccontare una storia adatta al trailer e non al film”.

Anche quest’ultimo capitolo sarà diretto dai fratelli Anthonye Joe che hanno firmato del resto i capitoli narrativamente più rilevanti in questa progressiva messa in crisi degli eroi Marvel: prima Captain America: Il soldato d’inverno con la fine dello Shield e il crollo di diverse certezze, quindi Captain America: Civil War con lo scontro fratricida tra Steve Rogers e Tony Stark per non asservire i supereroi allo Stato, infine Avengers: Infinity War con l’arrivo di Thanos. Sul quale i Russo comunque hanno le idee chiare: il suo personaggio ha ottenuto quello che voleva e ora è come se si fosse ritirato. Insomma la sua presenza aleggia sul film ma non aspettatevi che sia un villain destinato a scontrarsi frontalmente con gli eroi come nel capitolo precedente.